A WISLAWA

A WISLAWA Poesi di Enrica MERLO.

Dietro di te
c’e’ il mare Wisy
ma non ti voltare
scrivi sul taccuino
i suoi colori
dipingi coi tuoi versi
il suo canto
sfrigolami il cuore
con infanti stornelli
invola la tristezza
pizzica il vento
posati sulle rose.

Precedente Un fiore - nelle stagioni di Sara Segreti Successivo Un bacio di Anna Bonarrigo